mercoledì 18 aprile 2018

La 3A di Laveno alle Fornaci Ibis di Cunardo

Sabato 18 marzo 2018 la classe 3°A del Liceo Sereni di Laveno ha visitato le fornaci IBIS di Cunardo come esperienza di alternanza scuola-lavoro. La visita ha compreso due parti, una di esplorazione del luogo, anche con l’aiuto di alcune guide, ed una di contributo attivo da parte degli studenti.

Giunti sul luogo abbiamo iniziato subito a visitare, in maniera molto libera, il laboratorio d’ingresso nel quale ha avuto sviluppo la maggior parte delle opere realizzate. La quantità di materiale è vastissima e vi sono varie testimonianze del passaggio di molti artisti provenienti da tutto il mondo.

Dopo una prima perlustrazione generale del luogo ci hanno raggiunto le nostre guide. Esse ci hanno spiegato come si realizzano le varie tipologie di opere, il funzionamento dei forni e degli altri attrezzi. Ci è stato presentato anche il percorso storico delle Ceramiche di Cunardo e le opere degli artisti più importanti che hanno visitato il luogo. Dopo la spiegazione ci siamo divisi in gruppi per svolgere varie attività didattiche.

Un gruppo si è occupato della realizzazione di foto e video WR a 360º, da utilizzare poi come materiale per la pubblicazione sui social. L’altro gruppo invece si è documentato riguardo la storia del luogo raccogliendo materiale attraverso interviste, vecchie fotografie e lettere. Infine, alcuni studenti si sono occupati della documentazione scritta da accompagnare a immagini e video sui social.
Terminata la visita, ci sono stati assegnati vari compiti da svolgere per condividere e pubblicizzare il luogo su Instagram, Facebook e il sito di C4Legality. Le fornaci di Cunardo si sono rivelate un luogo importante sia per gli storici proprietari, la famiglia Robustelli, sia per il nostro territorio, perché conservano al loro interno un piccolo pezzo di storia locale.

Agostina Fiorella Arturi e Christian Tapella (3A)