mercoledì 18 ottobre 2017

Le elezioni dei rappresentanti del Sereni

Sabato 14 ottobre, come ogni anno, si è svolta l’ assemblea d’istituto che ha lo scopo di presentare alle classi i futuri rappresentanti del Consiglio d’Istituto e della Consulta provinciale studentesca, tutti accomunati dalla voglia di migliorare la nostra scuola, presentando le loro proposte.


Quest’anno abbiamo avuto la fortuna di conoscere nuove persone con nuove proposte, tutte molto valide.

Ma iniziamo subito a presentarli!

L’ assemblea è stata introdotta dal professor Zanin e da due studenti, Matteo Cennavo (5C) e Francesca Canestra (4C), che si candidano per la Consulta.

Per le elezioni del Consiglio di Istituto, si sono presentate ben tre liste, due di Luino e una di Laveno.


La prima lista, composta da Sofija Zobina (4ALF) e Sonny Storniolo (4U) con il motto “CONDIVISIONE DI CONSAPEVOLEZZA”, ha esordito parlando della maturità, non solo di carta, che si ottiene alla fine degli esami di quinta, ma anche mentale, che è sicuramente più importante. Propongono di poter usufruire di deroghe al divieto di entrare a scuola dopo le 8.10, da utilizzare con senso di responsabilità; chiedono di tener aperta la biblioteca in orario extrascolastico con autonomia, senza il controllo del personale ATA; di creare dei cineforum al pomeriggio; di tenere assemblee di approfondimento relative alle problematiche scolastiche, anche individuate tramite sondaggi; di organizzare la compravendita di libri usati, per risparmiare; di dedicare uno o due pomeriggi al mese, in occasione dei quali alcuni volontari (alunni e non) si mettono a disposizione per aiutare gli altri compagni ad imparare a suonare. Infine, per quanto riguarda le attività di fine anno, far iniziare il ballo già dal pomeriggio e organizzare tornei di calcio, pallavolo e basket, anche con altre scuole.


La seconda lista, composta da Tommaso Locatelli (5A), Federico d’Agostino (5A), Giorgia Lo Piccolo (4U) e Manuel Moretto (5A), con il motto “SOSTIENI LA TUA SCUOLA”, ha esposto le seguenti proposte: tenere assemblee con ScuolaZOO per confrontarsi con altre scuole e organizzare feste con loro; anticipare l’arrivo delle felpe, per riceverle entro dicembre; come già proposto, poter decidere in autonomia i temi delle assemblee di istituto; poter utilizzare la tessera sconto degli studenti anche alla Yogurteria di Luino e al Libraccio di Varese; organizzare tornei di calcio, pallavolo e basket e corsi con la Croce Rossa per un primo intervento; poter accedere, come studenti, al WI-FI della scuola, dando un minimo contributo ogni mese; estendere il progetto FRATELLI MAGGORI anche oltre la settimana di recupero di gennaio, aprendo la scuola di pomeriggio.

L’ultima lista, con il motto “ENJOY THE SCHOOL”, è formata da due ragazzi di Laveno, Lorenzo Conti (3B Lav) e Carola De Rocchi (4A Lav). Anche loro propongono di essere supportati da ScuolaZOO; organizzare ogni mese un’assemblea d’istituto facendo scegliere a noi studenti l’argomento; ampliare i corsi POF, creando un maggior numero di laboratori; organizzare tornei di calcio, pallavolo e basket della scuola, uscite in montagna e miniolimpiadi di istituto; poter uscire un’ora prima in caso di assenza del docente dell’ultima ora; spostare la location del ballo di fine anno in un luogo più vicino; creare un gruppo sulla pagina Facebook della scuola per condividere le idee.

Venerdì 20 ottobre dovremo votare… chi voterete? Ma soprattutto chi vincerà?!?

Mercoledì prossimo avrete ulteriori informazioni!

Valentina Francese (IIC)