venerdì 12 maggio 2017

Una bella esperienza di teatro

"Che cosa è il teatro? Una delle testimonianze più certe del bisogno dell’uomo di provare in una sola volta più emozioni possibili".  (Eugène Delacroix)

La sera del 29 aprile, nel piccolo teatro di Cassano Valcuvia, si è concluso, con la messa in scena di una rivisitazione del "Sogno di una notte di mezz'estate" di Shakespeare dal titolo "Il sogno di Bottone", un bellissimo viaggio iniziato ad ottobre con la compagnia teatrale Teatro Periferico.
Sono tante le cose di quest'esperienza che ricordo con piacere, dall'enorme soddisfazione provata durante gli applausi, alle amicizie nate durante le prove, al divertimento e soprattutto alla scoperta di me.
E' stato infatti l'imparare qualcosa di nuovo su me stessa, il prendere più coscienza di chi sono che ha reso quest'esperienza davvero speciale: il teatro infatti non è solo imparare l'arte della recitazione e fare lo spettacolo, è qualcosa di più, qualcosa che ti permette, nella ricerca del personaggio diverso da te, di capire un po' meglio chi sei.
Perciò consiglio quest'esperienza a tutti perché, in un modo o nell'altro vi lascerà sicuramente
qualcosa di positivo, che sia una nuova amica, un pezzettino sconosciuto di voi stessi o addirittura un nuovo sogno...ne vale la pena!

Agata Ruota (4AS)