venerdì 17 marzo 2017

Il liceo Sereni torna alla Scala di Milano

Una mattinata al Teatro Alla Scala di Milano per assistere alla prova aperta della Filarmonica.
Lunedì 13 marzo il Liceo "Sereni" ha permesso ad alcuni alunni delle classi seconde di Luino e di altre classi di Laveno di recarsi al Teatro Alla Scala di Milano e assistere alle prove della Filarmonica della Scala del concerto tenutosi la sera stessa.

Il direttore è stato il coreano Myung-Whun Chung, artista pluripremiato e riconosciuto in tutto il mondo grazie all’incarico di Ambasciatore Onorario della Corea del Sud e Ambasciatore Mondiale dell’UNICEF.
I ragazzi, seduti sulle eleganti poltrone della platea del Teatro, hanno assistito da vicino a 3 importanti composizioni che l’Orchestra, durante le due ore di prove, ha eseguito. La prima è stata la Sinfonia n.3 “Eroica” di Ludwig Van Beethoven, scritta nel 1804 ed inizialmente dedicata a Napoleone, composta da 4 movimenti e con una durata di circa 1 ora. Le altre 2 composizioni, invece, furono scritte agli inizi del Novecento dal francese Maurice Ravel: la prima, Ma Mère l’Oye (in italiano Mamma Oca), ha caratteri fiabeschi e soavi perché dedicata ai piccoli figli del compositore. La seconda è al contrario un poema coreografico intitolato La Valse. Qui sono presenti caratteri del valzer che vengono ripetuti diverse volte durante tutta l’esecuzione.

Tutte le composizioni sono state eseguite perfettamente dai circa 100 musicisti che fanno parte della Filarmonica e il pubblico della Scala (che era quasi al completo) ne è rimasto decisamente
soddisfatto.

Tutti noi ragazzi presenti a teatro ringraziamo il Liceo che ci ha permesso di assistere a queste prove e ringraziamo le professoresse Frosina e Antonello che ci hanno accompagnati.

Simone D'Agostino (2AL)