venerdì 25 novembre 2016

Trump all’America: chi sarà invece il ‘’prescelto’’ al Sereni?

Ebbene, anche al Sereni il 21 ottobre 2016  abbiamo votato per il nostro rappresentante d’istituto.

Vorrei ricordare le liste:
Francesco Cassarà, con il suo scoppiettante nome, LA SCINTILLA.
Alessandro Gareri, che punta a far colpo sulle ragazze del linguistico con il nome DA SEIN SOLLEN.
Lo squadrone di Matteo Vismara con Ilaria De Vittori, Pietro Vismara (fratello di Matteo) e Giorgio Rivi con il nome ‘’IL LICEO CHE TU VUOI-SE VUOI PUOI’’.
E gli amici vicini di Laveno, i ‘’STATE SERENI’’, con due ragazzi di seconda, Michele Gottinger e Lorenzo Conti, e due ragazze di quinta, Giorgia Marzagora e Francesca Palermo.

Le idee erano ottime: chi proponeva di nuovo il ballo, anche se l’anno scorso non sembrava essere stato il massimo; i compiti aboliti al lunedì, l’annuario, assemblee varie e nuovi progetti a scuola. Chi ha anche affrontato l’argomento ‘’più libertà ai 18enni’’, esponendo il problema delle giustificazioni; infine idee per salvare l’ambiente, puntando sul riciclaggio.

Adesso, a elezioni avvenute, comunichiamo i nomi dei rappresentanti degli alunni in Consiglio d'Istituto: Vismara Matteo, Rivi Giorgio, Marzagora Giorgia, Gareri Alessandro.

Buon lavoro ai nuovi eletti!

Alessia Maselli (2AL)