venerdì 4 novembre 2016

Eye contact experiment

Domenica 16 ottobre 2016, tre ragazze di quinta superiore (indirizzo Scienze umane) si sono recate presso i giardini del Castello Sforzesco di Milano per partecipare ad un vero e proprio esperimento sociale!

“Eye contact experiment”, questo è il nome dell’esperimento che sta facendo il giro del mondo.

Tale esperimento consiste nel sedersi semplicemente l’uno di fronte all’altro ed iniziare una conversazione di tipo verbale o non verbale con uno sconosciuto; in molti si limitavano a fissarsi negli occhi e riuscivano, senza parlare, a trasmettersi delle emozioni indicibili.

Il tutto era accompagnato da un sottofondo di bonghi che creava un’atmosfera surreale e aiutava le persone a concentrarsi e a perdersi nello sguardo dello sconosciuto che sedeva loro di fronte.

Durante l’esperimento (che non aveva orari fissi: infatti chiunque poteva sedersi dove voleva e fino a quando voleva), molte persone, prese dall’emozione, si sono lasciate andare ad un abbraccio rassicurante, che concludeva un’intensa comunicazione che molto spesso era caratterizzata dal semplice scambio di sguardi.

Menotti Simona, Preti Veronica, Pipitone Giusy (5D)